Karl Bartos

nato il 31.5.1952 a Berchtesgaden, Bayern, Germania

Karl Bartos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Karl Bartos

Nazionalità  Germania
Genere Musica elettronica
Periodo di attività
1974in attività
Strumento Percussioni elettroniche
Sintetizzatore
Band Kraftwerk
Elektric Music
Album pubblicati 1
Studio 1
Live 0
Raccolte 0
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Karl Bartos (Berchtesgaden, 31 maggio 1952) è un musicista tedesco.

Biografia

Karl Bartos fu membro della band di musica elettronica dei Kraftwerk, nella quale suonò assieme a Wolfgang Flür, e Fritz Hilpert dopo l'abbandono di Flür, le percussioni elettroniche e il sintetizzatore, partecipando inoltre alla composizione di molti brani. Entrò nei Kraftwerk nel 1975 durante il tour seguente all'album Autobahn, e lasciò la band nel 1990, a causa di alcuni screzi con i membri fondatori Ralf Hütter e Florian Schneider.

Due anni dopo l'abbandono dei Kraftwerk, Bartos fondò un progetto solista intitolato Elektric Music, con il quale pubblicò due album intitolati Esperanto (nel 1993), ed Electric Music (nel 1998). Nel 1996 collaborò inoltre con la band techno britannica degli Electronic per l'album Raise the Pressure.

Nel 2003 pubblicò il suo primo album solista, intitolato Communication.

10 anni dopo il primo album solista, Bartos pubblica un secondo album solista intitolato Off the Record

Discografia

Con i Kraftwerk

  • 1975 Radio-Activity
  • 1977 Trans Europe Express
  • 1978 The Man-Machine
  • 1981 Computer World
  • 1986 Electric Café

Con gli Elektric Music

  • 1993 Esperanto
  • 1998 Electric Music

Con gli Electronic

  • 1996 Raise the Pressure

Solista

Altri progetti

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 15.06.2013 02:42:30

Questo articolo si basa sull'articolo Karl Bartos dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.