John Hendy

nato il 26.3.1971 a Barking, Essex, Gran Bretagna

East 17

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

East 17, E-17 (1998)

East 17 (2012)
Paese d'origine  Inghilterra
Genere Dance pop[1]
Musica house[1]
Adult contemporary music[1]
Dance[1]
Teen pop[1]
Periodo di attività
1992- 1999
2006 -in attività
Album pubblicati 7
Studio 6
Raccolte 1
Sito ufficiale
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Gli East 17 sono una boy band britannica (formata da Brian Harvey, John Hendy, Terry Coldwell e Tony Mortimer). Il loro periodo di maggior fama va dagli inizi degli anni 1990 fino alla metà dello stesso decennio. Tra i loro singoli di maggior successo si possono ricordare "The house of love", "It's alright", "Stay another day", "Thunder" e "West End Girls" (cover del popolare brano dei Pet Shop Boys). La band è stata posta in contrapposizione dal pubblico e dalla critica con i Take That.

Si sciolsero ufficialmente nel 1996, riunendosi poi nel 1998 sotto il nome E-17, e senza Mortimer, che si era lasciato andare in alcune dichiarazioni controverse relative all'uso di droga. In ogni caso, il gruppo non riconfermò il successo degli anni precedenti e si sciolse nuovamente dopo appena un anno.

In particolare il cantante e frontman Brian Harvey ha cercato in questi anni nuova visibilità mediatica partecipando a I'm a celebrity...get me out of here! (una sorta di Isola dei famosi britannica) dove si distinse per atteggiamenti rissosi e polemici. Dopo aver tentato il suicidio per due volte, in seguito ad una depressione, nel 2005 si trovò nuovamente a rischio della vita rimanendo vittima di un grave quanto strano incidente: cadde dal posto di guida della sua auto (una Mercedes) facendo retromarcia, rimanendo schiacciato sotto le ruote del veicolo. Harvey trascorse un lungo tempo in ospedale in seguito alle serie ferite riportate (oltre a fratture al bacino e agli arti inferiori, subì un collasso polmonare), durante il quale si vociferò che l'incidente fosse stato in realtà un ennesimo tentativo di suicidio.

Una volta ristabilito, lo stesso cantante smentì la circostanza chiarendo le dinamiche dell'incidente, affermando di aver aperto la portiera per un malore e di essere poi inavvertitamente scivolato fuori.[2]

La band si è ricostituita nel 2006, stavolta con la formazione originale.

Membri

  • Terry Coldwell (Terence Mark Coldwell Islington, 21 luglio 1974).
  • John Hendy (Jonathan Darren Hendy Barking, 26 marzo 1971).
  • Tony Mortimer (Anthony Michael Mortimer Stepney 21 ottobre 1970).

Ex Membri

  • Brian Harvey

Discografia

Album

  • 1993 - Walthamstow
  • 1994 - Steam
  • 1995 - Up All Night
  • 1996 - Around the World Hit Singles: The Journey So Far
  • 1998 - Resurrection
  • 2006 - East 17 - The Platinum Collection
  • 2012 - Dark Light

Singoli

  • 1992 - House of Love
  • 1992 - Gold
  • 1993 - Deep
  • 1993 - Slow It Down
  • 1993 - West End Girls (cover del brano dei Pet Shop Boys)
  • 1993 - It's Alright
  • 1994 - Around the World
  • 1994 - Steam
  • 1994 - Stay Another Day
  • 1995 - Let It Rain
  • 1995 - Hold My Body Tight
  • 1995 - Thunder
  • 1996 - Do U Still?
  • 1996 - Someone to Love
  • 1996 - If You Ever (feat. Gabrielle)
  • 1997 - Hey Child
  • 1998 - Each Time
  • 1999 - Betcha Can't Wait
  • 2011 - Secret of my life
  • 2012 - I can't get you off my mind (crazy)
  • 2012 - Counting Clouds

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 (EN)Biografia degl East 17 su allmusic.com. URL consultato il 22 marzo 2012 .
  2. Brian Harvey - Harvey Finally Explains Bizarre Near-Fatal Accident - Contactmusic News
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 15.08.2013 09:21:52

Questo articolo si basa sull'articolo East 17 dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.