Natasha Saint-Pierre

Natasha Saint-Pierre - © www.sonymusic.ch

nata il 10.2.1981 a Bathurst, New Brunswick, Canada

Alias Natasha St-Pier

Links www.natasha-stpier.com (Francese, Tedesco)

Natasha St-Pier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Natasha St-Pier (Bathurst, 10 febbraio 1981) è una cantante canadese.

Biografia

Canadese di origine acadiana, Natasha St-Pier ha iniziato la sua carriera in Québec nel 1996 con l'album Émergence, prodotto da Steve Barakatt. Si classificò quarta all'Eurovision Song Contest 2001 a Copenaghen con la ballata Je n'ai que mon âme,[1] che rappresentava la Francia. Ha poi inciso la versione in inglese della canzone All I Have Is My Soul.

La St-Pier diventa molto famosa in Francia realizzando 5 album i cui singoli sono stati primi in classifica. È entrata anche nella top ten tra le prime dieci nella classifica europea.

Oltre ad essere conosciuta nei paesi francofoni è famosa anche in Polonia e in Russia. Ha interpretato il personaggio Fleur-de-Lys nella versione inglese dello spettacolo di Riccardo Cocciante, Notre Dame de Paris.

Discografia

Album

  • 1997: Émergence
  • 2001: À chacun son histoire
  • 2002: De l'amour le mieux
  • 2002: Encontrarás (versione spagnola di De l'amour le mieux)
  • 2004: L'Instant d'après
  • 2006: Longueur d'ondes
  • 2008: Natasha St-Pier
  • 2012: Bonne nouvelle
  • 2015: Mon acadie

Raccolte

Lista parziale.

  • 2001: Je n'ai que mon âme
  • 2009: Tu trouveras... 10 ans de succès

Singoli

  • 1996: Il ne sait pas
  • 1996: Sans le savoir
  • 1997: Portés par la vague
  • 2000: À chacun son histoire
  • 2000: Tu m'envoles
  • 2001: Je n'ai que mon âme
  • 2002: Tu trouveras (duo con Pascal Obispo)
  • 2003: Nos rendez-vous
  • 2003: Alors on se raccroche
  • 2003: Toi qui manques à ma vie
  • 2003: Encontrarás (duo con Miguel Bosé, versione spagnola di Tu trouveras)
  • 2003: Por probarlo todo (versione spagnola di On peut tout essayer)
  • 2003: Tant que c'est toi
  • 2004: Quand on cherche l'amour
  • 2004: Mourir demain (con Pascal Obispo)
  • 2004: Je te souhaite
  • 2005: J'avais quelqu'un
  • 2006: Un ange frappe a ma porte
  • 2006: Ce silence (duo con Frédéric Château)
  • 2006: Tant que j'existerai
  • 2008: Embrasse-moi
  • 2008: 1,2,3
  • 2009: L'istant T
  • 2012: Bonne nuovelle
  • 2013: Vivre d'amour (con Anggun)

Note

  1. ^ Eurovision Song Contest 2001, eurovision.tv, anno 2001. URL consultato il 20 febbraio 2015.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF: (EN37117259 · ISNI: (EN0000 0000 8015 6697 · LCCN: (ENno2007049158 · GND: (DE135455146 · BNF: (FRcb14040458z (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 02.02.2018 11:52:16

Questo articolo si basa sull'articolo Natasha St-Pier dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.