Janusz Olejniczak

Janusz Olejniczak - © culture.pl | Marek Dusza

nato il 2.10.1952 a Wroclaw, Polonia

Links jolejniczak.wordpress.com (Inglese)

Janusz Olejniczak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Janusz Olejniczak (1952) è un pianista e attore polacco. Janusz Olejniczak cominciò sin da giovanissimo lo studio del pianoforte. I suoi insegnanti furono Ryszard Bakst e Zbigniew Drzewiecki. Nel 1970 vinse il sesto premio nell'ottava edizione del Concorso pianistico internazionale Frédéric Chopin e due anni dopo si classificò nel concorso Alfredo Casella di Napoli. Dal 1971 al 1972 si è perfezionato a Parigi con Konstanty Schmaeling e Witold Malcuzynski. Ha suonato in tutto il mondo come solista o collaborando con direttori quali Charles Dutoit, Kazimierz Kord, Grzegorz Nowak, Witold Rowicki e Jerzy Maksymiuk. Il suo vasto repertorio include Beethoven, Schumann, Schubert, Ravel, Fryderyk Chopin e Prokofiev. Ha inciso per la radio e la televisione e per diverse etichette: Polskie Nagrania, Selene, Pony Canyon, Opus 111 e CD Accord. Ha eseguito le musiche di Chopin nel film di Andrzej Żuławski, La Nota Blu, dove ha interpretato proprio il ruolo del compositore polacco. Inoltre le sue mani sono apparse nel film di Roman Polański, Il pianista, dove ha "doppiato" Adrien Brody nell'esecuzione delle parti musicali.

Voci correlate

  • Il pianista (film)

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN69135282 · ISNI (EN0000 0001 0983 9345 · LCCN (ENn81125236 · GND (DE135295025 · BNF (FRcb14065825q (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 11.07.2018 16:29:59

Questo articolo si basa sull'articolo Janusz Olejniczak dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.