Holly Hunter

Holly Hunter

nata il 20.3.1958 a Conyers, GA, Stati Uniti d'America

Links www.hollyhunter.com (Inglese)

Holly Hunter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Holly Hunter

Holly Hunter (Conyers, 20 marzo 1958) è un'attrice statunitense.

Biografia

Ultima di sette figli di una famiglia di contadini in Georgia, già in giovane età cominciò a fare teatro e nel 1976 si trasferì a Pittsburgh, dove seguì dei corsi di recitazione. Dal 1980 al 1982 visse e lavorò a New York, per poi spostarsi successivamente a Hollywood. Nel 1982 Holly conseguì un master alla scuola di recitazione di Yale, dove fu compagna di stanza di Frances McDormand. Nel 1984 recitò in Blood Simple - Sangue facile, primo film diretto dai fratelli Ethan e Joel Coen. L'anno successivo si trasferì in una casa nel Bronx, che condivise con la McDormand, i fratelli Coen e Sam Raimi.

Successivamente recitò in altri due film diretti dai fratelli Coen, Arizona Junior e Fratello, dove sei?. Il suo più grande successo lo festeggiò nel 1993, quando recitò in Lezioni di piano di Jane Campion, che le fruttò numerosi premi, tra cui un Oscar alla migliore attrice, un BAFTA e un Golden Globe.

Nel corso della sua carriera ricevette altre nomination all'Oscar: nel 1987 per Dentro la notizia di James L. Brooks, nel 1993 per Il socio di Sidney Pollack (in tal modo, insieme alla nomina come migliore attrice protagonista per Lezioni di piano ottenne anche quella come migliore attrice non protagonista), e nel 2003 per Thirteen - 13 anni di Catherine Hardwicke. La Hunter ha vinto 2 premi Emmy (su 6 nomination), nel 1989 e nel 1993.

Nel 2013 riprese la collaborazione con Jane Campion, interpretando uno dei personaggi principali della serie tv Top of the lake.

Vita privata

La Hunter soffre di sordità all'orecchio sinistro. Dal 1995 al 2001 è stata sposata con il direttore della fotografia polacco Janusz Kaminski. Ha avuto due figli gemelli con il suo successivo partner, l'attore inglese Gordon MacDonald.

Premi

  • Oscar 1994: Miglior attrice protagonista per Lezioni di piano
  • Golden Globe 1994: Miglior attrice in un film drammatico per Lezioni di piano
  • BAFTA 1994: Miglior attrice protagonista per Lezioni di piano
  • Festival di Cannes 1993: Prix d'interprétation féminine per Lezioni di piano
  • National Board of Review Awards 1993: Miglior attrice protagonista per Lezioni di piano
  • Los Angeles Film Critics Association Awards 1993: Miglior attrice protagonista per Lezioni di piano
  • New York Film Critics Circle Awards 1993: Miglior attrice protagonista per Lezioni di piano

Filmografia

  • La ragazza e il professore (Svengali), regia di Anthony Harvey (1983) - Film TV
  • Blood Simple - Sangue facile (Blood Simple), regia di Joel ed Ethan Coen (1984) - Voce
  • Arizona Junior (Raising Arizona), regia di Joel ed Ethan Coen (1987)
  • Dentro la notizia (Broadcast News), regia di James L. Brooks (1987)
  • Always - Per sempre (Always), regia di Steven Spielberg (1989)
  • Ancora una volta (Once Around), regia di Lasse Hallström (1991)
  • Lezioni di piano (The Piano), regia di Jane Campion (1993)
  • Il socio (The Firm), regia di Sidney Pollack (1993)
  • A casa per le vacanze (Home for the Holidays), regia di Jodie Foster (1995)
  • Copycat - Omicidi in serie (Copycat), regia di Jon Amiel (1995)
  • Crash, regia di David Cronenberg (1996)
  • Una vita esagerata (A Life Less Ordinary), regia di Danny Boyle (1997)
  • Kiss (Living Out Loud), regia di Richard LaGravenese (1998)
  • Jesus' Son, regia di Alison Maclean (1999)
  • Timecode, regia di Mike Figgis (2000)
  • Fratello, dove sei? (O Brother, Where Art Thou?), regia di Joel ed Ethan Coen (2000)
  • Le cose che so di lei, (Things You Can Tell Just By Looking At Her), regia di Rodrigo García (2000)
  • Harlan County War, regia di Tony Bill (2000)
  • When Billie beat Bobby, regia di Jane Anderson (2001) - Film TV
  • Moonlight Mile - Voglia di ricominciare (Moonlight Mile), regia di Brad Silberling (2002)
  • Levity, regia di Ed Solomon (2003)
  • Thirteen - 13 anni (Thirteen), regia di Catherine Hardwicke (2003)
  • Tutte le ex del mio ragazzo (Little Black Book) (2004), regia di Nick Hurran
  • Gli Incredibili - Una normale famiglia di supereroi (2004) - Voce
  • 9 vite da donna (Nine Lives) (2005), regia di Rodrigo García
  • The Big White (2005), regia di Mark Mylod
  • Saving Grace (2007-2009) - Serie TV
  • Won't Back Down, regia di Daniel Barnz (2012)
  • Paradise, regia di Diablo Cody (2013)

Doppiatrici italiane

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Holly Hunter è stata doppiata da:

  • Isabella Pasanisi in Always - Per sempre, Ancora una volta, Il socio, Una vita esagerata, Fratello, dove sei?, Moonlight Mile - Voglia di ricominciare, Levity
  • Alessandra Korompay in Crash, Le cose che so di lei
  • Cinzia De Carolis in Thirteen - 13 anni, The Big White
  • Susanna Javicoli in Arizona Junior
  • Roberta Paladini in Dentro la notizia
  • Rossella Izzo in Lezioni di piano
  • Claudia Razzi in A casa per le vacanze
  • Mavi Felli in Copycat - Omicidi in serie
  • Pinella Dragani in Kiss
  • Tiziana Avarista in Tutte le ex del mio ragazzo
  • Roberta Greganti in 9 vite da donna
  • Alessandra Cassioli in Saving Grace

Come doppiatrice è stata sostituita da:

  • Laura Morante in Gli Incredibili - Una normale famiglia di supereroi

Altri progetti

Collegamenti esterni

  • Scheda su 0000456 dell'Internet Movie Database
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 20.04.2014 03:59:56

Questo articolo si basa sull'articolo Holly Hunter dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.