Banca dati musicale

Musicista

Billy Sheehan

nato il 13.3.1953 a Buffalo, NY, Stati Uniti d'America

Links www.billysheehan.com (Inglese)

Billy Sheehan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

William Sheehan, meglio conosciuto come Billy Sheehan (Buffalo, 19 marzo 1953), è un bassista statunitense.

Cenni biografici

Ha debuttato come bassista dei Talas, complesso musicale di Buffalo.

Nel 1983 viene reclutato dal gruppo inglese degli UFO come sostituto del bassista Pete Way che aveva deciso di formare un'altra band col chitarrista Eddie "Fast" Clarke, a sua volta reduce dall'esperienza con i Motörhead. Con gli UFO però non inciderà nessun brano a causa del prematuro scioglimento della band.[1]

Molto noto per le doti tecniche e la competenza nel suonare il basso, tanto da guadagnarsi il soprannome di "Eddie Van Halen del basso", Sheehan ha collaborato con David Lee Roth, Steve Vai, Joe Satriani, Terry Bozzio e Dennis Chambers oltre a essere il cofondatore del complesso musicale Mr. Big assieme a Paul Gilbert (1988).

Successivamente si è unito a Tony MacAlpine (con il quale aveva già collaborato nella Steve Vai band) e a Virgil Donati per dar vita al progetto Devil's Slingshot, pubblicando l'album Clinophobia il 22 ottobre 2007, il quale verrà seguito da un tour europeo tra i mesi di ottobre e novembre.

Agli inizi del 2009 ha partecipato all'album di ritorno della thrash metal band Bulldozer, Unexpected Fate, suonando il basso come guest star in due brani.

È stato inoltre impegnato in un progetto jazz fusion con un altro trio musicale: i Niacin insieme al tastierista jazz John Novello e al batterista Dennis Chambers.

Nel 2013 esce l'album di debutto dei The Winery Dogs, supergruppo composto dallo stesso Sheehan, Mike Portnoy alla batteria e Richie Kotzen in veste di chitarrista e cantante.

Sheehan fa parte della chiesa di Scientology dal 1971[2].

Equipaggiamento

Utilizza un basso Yamaha a quattro corde, il suo modello signature Attitude Ltd. II. Raramente ne utilizza uno a sei: ad esempio nel brano Just Take My Heart dei Mr. Big, visibile anche nel videoclip della canzone, e nel disco Age of Impact del progetto Explorers Club.

Particolarità del suo basso sono il "D-Tuner" (un meccanismo che permette di alterare velocemente l'accordatura di una corda, nel suo caso da Mi a Re basso), e una uscita jack per ogni pick-up. Inoltre gli ultimi tasti del manico sono scavati (scalloped), caratteristica che facilita l'esecuzione dei bending.

Un suo marchio di fabbrica è il suono ai limiti della distorsione, dovuto al preamp valvolare da lui usato; utilizza spesso due preamplificatori Ampeg SVP/BSP signature, uno per ogni pick-up del basso, regolati diversamente.

Discografia

Solista

  • 1989 - The Talas Years
  • 2001 - Compression
  • 2005 - Cosmic Troubadour
  • 2006 - Prime Cuts
  • 2008 - Holy Cow!

Con i Talas

  • 1979 - Talas
  • 1983 - Sink Your Teeth Into That
  • 1985 - High Speed On Ice
  • 1989 - Talas Years
  • 1998 - If We Only Knew Then What We Know Now
  • 1998 - Live in Buffalo

Con David Lee Roth

  • 1986 - Eat 'Em and Smile #4 US
  • 1986 - Sonrisa Salvaje
  • 1988 - Skyscraper #6 US
  • 1999 - The Best of David Lee Roth #199 US

Con i Mr. Big

  • 1989 - Mr. Big
  • 1990 - Raw Like Sushi
  • 1991 - Lean Into It
  • 1992 - Raw Like Sushi II
  • 1992 - Mr. Big Live (Live in San Francisco)
  • 1993 - Bump Ahead
  • 1994 - Japandemonium: Raw Like Sushi 3
  • 1996 - Hey Man
  • 1996 - Channel V At The Hard Rock Live
  • 1996 - Big Bigger Biggest: Greatest Hits
  • 1997 - Live at Budokan
  • 2000 - Get Over It
  • 2000 - Deep Cuts
  • 2001 - Actual Size
  • 2002 - In Japan
  • 2010 - What If...
  • 2012 - Live from the living room

Con i Niacin

  • 1996 - Niacin
  • 1997 - Live
  • 1998 - High Bias
  • 2000 - Live! Blood, Sweat & Beers
  • 2000 - Deep
  • 2001 - Time Crunch
  • 2005 - Organik
  • 2013 - Krush

Altri album

  • 1985 - Tony MacAlpine - Edge of Insanity
  • 1986 - Kuni - Masque
  • 1992 - Cozy Powell - The Drums Are Back
  • 1997 - Glenn Tipton - Baptizm of Fire
  • 1998 - Explorers Club - Age of Impact
  • 2001 - George Lynch - Will Play for Food
  • 2001 - Sebastian Bach - Bach 2: Basics
  • 2002 - Planet X - Moonbabies
  • 2002 - Terry Bozzio - Nine Short Films
  • 2003 - Derek Sherinian - Black Utopia
  • 2003 - Glenn Hughes - Songs in the Key of Rock
  • 2005 - Joe Satriani, Steve Vai, John Petrucci - G3: Live in Tokyo
  • 2007 - Devil's Slingshot - Clinophobia
  • 2013 - PSMS - Live in Tokyo
  • 2013 - The Winery Dogs - The Winery Dogs
  • 2015 - The Winery Dogs - Hot Streak

Tribute album

  • 1996 - Working Man: A Tribute to Rush
  • 1998 - Thunderbolt: A Tribute to AC/DC
  • 1999 - Humanary Stew: A Tribute to Alice Cooper
  • 2005 - Numbers from the Beast: An All Star Salute to Iron Maiden
  • 2006 - '80s Metal - Tribute to Van Halen
  • 2006 - Welcome to the Nightmare: An All Star Salute to Alice Cooper

Note

  1. ^ Silvio Ricci, Hard Rock Story, Milano, Gammalibri, 1986.
  2. ^ Dichiarazione di Billy Shehaan riguardo alla sua appartenenza a Scientology dal sito adherents.com

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF: (EN28724940 · LCCN: (ENn92037959 · GND: (DE134605934 · BNF: (FRcb14044440v (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 22.09.2017 13:44:46

Questo articolo si basa sull'articolo Billy Sheehan dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.