Banca dati musicale

Band

Cutting Crew

Cutting Crew

Links www.cuttingcrew.biz (Inglese)

Cutting Crew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

I Cutting Crew sono un gruppo Pop rock inglese nato nel 1985.

Il loro primo album è Broadcast, pubblicato nel 1986 (venne nuovamente pubblicato nel 2010, completamente restaurato e con delle tracce bonus).

Includeva anche la canzone (I Just) Died in Your Arms, la loro hit più famosa. Raggiunse la prima posizione nelle classifiche americane, e la quarta nel Regno Unito. La traccia fu inclusa successivamente nella colonna sonora del videogioco Grand Theft Auto: Vice City, che era ambientato negli anni '80.

Nel 2006 la melodia dello stesso pezzo è stata in parte ricalcata da Mika (per il ritornello) per la sua prima hit mondiale, Relax, Take It Easy.

Formazione

Attuale

  • Nick Van Eede - voce, chitarra ritmica, tastiere (1985 - 1993, 2005 - presente)
  • Gareth Moulton - chitarra solista, cori (2005 - presente)
  • Sam Flynn - tastiere (2005 - presente)
  • Dominic Finley - basso, cori (2005 - presente)
  • Tom Arnold - batteria, percussioni, cori (2005 - presente)

Ex-componenti

  • Kevin MacMichael - chitarra solista, cori (1985 - 1993)
  • Tony Moore - tastiere (1985 - 1993)
  • Colin Farley - basso, cori (1985 - 1993)
  • Martin Beedle - batteria, percussioni, cori (1985 - 1993)

Discografia

Album studio

  • Broadcast (1986)
  • The Scattering (1989)
  • Compus Mentus (1992)
  • Grinning Souls (2006)

Raccolte

  • The Best of (2003)

Singoli

  • (I Just) Died in Your Arms (1986)
  • One for the Mockingbird (1987)
  • I've Been in Love Before (1987)
  • Any Colour (1988)
  • (Between A) Rock and a Hard Place (1988)
  • The Scattering (1989)
  • Everything But My Pride (1989)
  • The Last Thing (1990)

Cover

Mash - In Your Arms

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 10.11.2017 10:10:20

Questo articolo si basa sull'articolo Cutting Crew dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.