James Kottak

nato il 26.12.1962 a Louisville, KY, Stati Uniti d'America

James Kottak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

James Kottak (Louisville, 26 dicembre 1962) è un batterista statunitense.

Fin dal 1996 è stato membro degli Scorpions, ma durante il corso del 2016 viene sostituito, per problemi di salute, dall'ex batterista dei Motörhead, Mikkey Dee.[1]

Prima di diventare membro degli Scorpions, Kottak fu batterista dei Montrose, dei Kingdom Come, dei Warrant, dei Wild Horses, dei McAuley Schenker Group e dei Buster Brown.

Egli ha anche suonato per Michael Lee Firkins. Inoltre porta avanti il suo progetto solista, i Kottak (in origine KrunK), di cui fu fondatore, arrivati al secondo album.

Vita privata

James è sposato con Athena Kottak, sorella del rocker Tommy Lee, batterista dei Mötley Crüe; James fu anche il membro fondatore dei KrunK. La coppia ha tre figli, Tobi, Miles e Matthew.

Controversie

Il 3 aprile 2014, mentre raggiungeva gli Scoprions per la loro esibizione al Gran Premio del Bahrein, Kottak (in stato di ubriachezza) è stato arrestato all'aeroporto di Dubai per aver tenuto un comportamento molesto, ed oltraggioso, nei confronti di numerosi passeggeri in transito nell'area aeroportuale.[2] Il batterista è stato condannato a un mese di carcere per aver rivolto insulti razzisti verso l'Islam.[3] Dopo aver seguito un programma di disintossicazione, Kottak ha fatto il suo ritorno con gli Scorpions a Rotterdam il 27 novembre 2014.[4] Tuttavia per nuovi problemi di salute, durante il corso del 2016 viene definitivamente sostituito nella band dall'ex batterista dei Motörhead, Mikkey Dee.[5]

Discografia

Con i Buster Brown

  • Lound and Clear (1984)
  • Sign of Victory (1985)

Con i Montrose

  • Mean (1987)
  • The Very Best of Montrose (2000)

Con i Kingdom Come

  • Kingdom Come (1988)
  • In Your Face (1989)

Con i Wild Horses

  • Bareback (1991)
  • Dead Ahead (2003)

Con i Warrant

  • Ultraphobic (1995)
  • Cherry Pie (All the Hitz 'N' More) (2004)
  • Then and Now (2004)

Con gli Scorpions

  • Eye II Eye (1999)
  • Moment of Glory (2000)
  • Acoustica (2001)
  • Unbreakable (2004)
  • Humanity - Hour 1 (2007)
  • Sting in the Tail (2010)
  • Comeblack (2011)
  • Return to Forever(2015)

Altri album

  • Michael Lee Firkins - Michael Lee Firkins (1990)
  • M.S.G. - M.S.G. (1991)
  • Sebastian Bach - Bach 2: Basics (2001)
  • War & Peace - Light at the End of the Tunnel (2001)

Tribute album

  • Stairway to Heaven: A Tribute to Led Zeppelin (1997)
  • Livin' on a Prayer: A Tribute to Bon Jovi (2001)

Note

  1. ^ Scorpions: Mikkey Dee nuovo batterista, su metalitalia.com, 12 settembre 2016.
  2. ^ Alex Casiddu, Scorpions: il batterista James Kottak arrestato a Dubai, TrueMetal, 30 aprile 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  3. ^ Lucia Salinas, Il batterista degli Scorpions James Kottak arrestato a Dubai per insulti all'Islam, MusicalNews, 8 maggio 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  4. ^ Anna Minguzzi, Scorpions: James Kottak torna a suonare con la band, Metallus, 1 dicembre 2014. URL consultato il 2 gennaio 2015.
  5. ^ Scorpions: Mikkey Dee nuovo batterista, su metalitalia.com, 12 settembre 2016.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN311118197 · ISNI (EN0000 0003 7285 5019
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 20.06.2018 17:29:42

Questo articolo si basa sull'articolo James Kottak dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.