Busta Rhymes

nato il 20.5.1972 a Brooklin, NY, Stati Uniti d'America

Busta Rhymes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Busta Rhymes

Busta Rhymes nel 2005
Nazionalità  Stati Uniti d'America
Genere Alternative rap[1]
Hardcore rap[1]
Periodo di attività
1991in attività
Album pubblicati 10
Studio 8
Raccolte 2
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Busta Rhymes (New York, 20 maggio 1972) è un rapper e attore statunitense.

Il suo pseudonimo lo si deve a Chuck D (Buster Rhymes era il nome di un giocatore di football americano famoso a quei tempi).

Oggi è noto anche al grande pubblico grazie a collaborazioni con gruppi non propriamente hip hop. Si fa notare per il flow rapido e nasale e per la scansione di versi lunghi in pochi secondi.

Biografia

Nato da una famiglia di origine giamaicana, inizia da giovanissimo a scrivere rime ispirandosi a Rakim, oltre ai Public Enemy.

Frequenta la Uniondale High School, con gli MC Charlie Brown, Dinco D. e Cut Monitor Milo, forma un gruppo chiamato Leaders Of The New School, il suo primo contratto è con la Elektra Records.

Dopo aver pubblicato Future Without A Past (1991) ed in seguito T.I.M.E., il gruppo si scioglie nel 1993. Dopo essere apparso nel 1995 nel film di John Singleton L'università dell'odio, firma un contratto per la Elektra Records.

Negli anni successivi diventa famoso per i singoli It's A Party e Whoo ha! Got You All In Check, il suo successo continua con l'album When Disaster Strikes. Nel 1998 pubblica Extincion Level Event: The Final World Front, e cura i singoli Gimme Some More e What's Gonna Be, con Janet Jackson, il cui videoclip rimane uno dei più costosi di tutti i tempi.

Lo stesso anno fonda una propria etichetta discografica, la Flipmode Squad. con cui lavorano fra i vari Rah Digga e dagli MC Spliff Star, Lord Have Mercy, Rampage e Baby Sham.

Pubblica l'LP The Imperial e nel 2000, l'album Anarchy e recita nel film Shaft di John Singleton.

Con l'etichetta J Records, esce Genesis, i successi vengono poi raccolti nel 2001 in un Greatest Hits, ed in seguito It Ain't Safe No More l'anno dopo. Il singolo è la hit I Know What You Want con Mariah Carey e la Flipmode Squad, che raggiunge la top 5 delle rap charts; altro singolo è Make It Clap con Spliff Star, remixato con la collaborazione di Sean Paul. Nello stesso anno esce Violator: The Album realizzato dalla Violator Records che è un collettivo di artisti come 50 Cent, Lloyd Banks, Missy Elliott, N.E.R.D., DJ Red Alert.

Per la colonna sonora di Blade II realizza il brano The One con Silkk The Shocker e Dubb Pistols. Nel 2003 Busta Rhymes collabora con i Neptunes e Lil Jon.

Nella prima metà dell'agosto 2008, il rapper avrebbe dovuto pubblicare un nuovo album con la Interscope dal titolo Blessed, già anticipato dal singolo di lancio We Made It (realizzato con la collaborazione dei Linkin Park), ma decise di passare alla Universal Motown, con la quale pubblicherà il 9 maggio 2009 Back on My B.S..

Nel 2009 è prevista l'uscita del film thriller/drammatico Breaking Point, di cui Busta è protagonista insieme a Tom Berenger, Armand Assante e Musetta Vander.

Busta Rhymes è passato alla storia per il gran numero di collaborazioni con artisti musicali e registi. In totale ha partecipato alle colonne sonore di Blade II, Dr. Dolittle 2, The Grinch, Love Don't Cost A Thing, The Rugrats, Set It Off, Space Jam, The Mod Squad. È persino un personaggio del videogame per Playstation 2 Def Jam Fight For NY. Nel 2011 collaborò con Justin Bieber al brano Drummer Boy, presente nell'album Under the Mistletoe. Il 16 novembre Busta Rhymes annuncia di aver firmato un contratto con la Cash Money Records.

Discografia

Album ufficiali

  • 1996: The Coming
  • 1997: When Disaster Strikes
  • 1998: E.L.E. (Extinction Level Event): The Final World Front
  • 2000: Anarchy
  • 2001: Genesis
  • 2002: It Ain't Safe No More
  • 2006: The Big Bang
  • 2008: Bust Bust Down Prod. by Dj Mami Fresh
  • 2009: Back on My B.S.
  • 2012: E.L.E. (Extinction Level Event) 2: End of the World

Mixtape

  • 2006: The Crown

Filmografia

  • Who's the Man?, regia di Ted Demme (1993)
  • L'università dell'odio, Regia di John Singleton (1995)
  • The Rugrats Movie (1998)
  • Shaft, regia di John Singleton (2000)
  • Scoprendo Forrester (Finding Forrester), regia di Gun Van Sant (2000)
  • Halloween - La resurrezione (Halloween: Resurrection), regia di Rick Rosenthal (2002)
  • Narc - Analisi di un delitto (Narc), regia di Joe Carnahan (2002)
  • Full Clip, ragia di Christopher Morrison (2004)
  • Breaking Point, regia di Jeff Celentano (2009)
  • The Unforgiven (2011)
  • Generation Iron, regia di Vlad Yudin (2013) - Documentario

Note

  1. 1,0 1,1 Scheda dell'artista su allmusic.com

Altri progetti

Collegamenti esterni

  • Scheda su 0005354 dell'Internet Movie Database
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 04.04.2014 23:27:49

Questo articolo si basa sull'articolo Busta Rhymes dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.