Banca dati musicale

Musicista

Ronnie Ross

nato il 2.10.1933 a Calcutta, India

morto il 12.12.1991 a London, England, Gran Bretagna

Ronnie Ross

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Ronnie Ross
Nazionalità  Regno Unito
Genere Jazz[1]
Periodo di attività
1950-1991
Etichetta Atlantic Records[2]
Fontana Records[3]
Acrobat Records[4]
Warner Music Group[5]
Album pubblicati 4
Studio 4
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Albert Ronald "Ronnie"[6] Ross (Calcutta, 2 ottobre 1933  Londra, 12 dicembre 1991) è stato un sassofonista e clarinettista britannico di musica jazz[1].

Ross si trasferì in Inghilterra nel 1946 e iniziò a suonare il sax tenore, negli anni cinquanta con Tony Kinsey, Ted Heath e Don Rendell. Durante il periodo con Rendell passò al sax baritono che rimase il suo strumento principale.

Suonò al Newport Jazz Festival nel 1958 e nello stesso anno formò un gruppo chiamato The Jazz Makers con Allan Ganley. Andò in tour col Modern Jazz Quartet nel 1959 negli Stati Uniti prima e in Europa poi. Dal 1961 al 1965, suonò con Bill LeSage, successivamente con Woody Herman, John Dankworth, Friedrich Gulda e Clark Terry.

Ross fu insegnante di sax per un giovane David Bowie (dall'età di 12 anni[7]) e anni dopo fu solista nella canzone di Lou Reed "Walk on the Wild Side" (coprodotta da Bowie). Ross è apparso come solista in diversi album dei Matt Bianco e in Picture Book dei Simply Red[8].

Alla memoria di Ross, i Matt Bianco dedicano Ronnie's Samba nel loro album del 2004 Matt's Mood[9][10]. Il pezzo è un collage di pezzi solisti del defunto jazzista.

Discografia[11]

Studio

  • The Swinging Sounds of the Jazzmakers (1959)
  • Cleopatra's Needle (1968[3])
  • Stompin' (2008[12])
  • The Jazz Makers'

Collaborazioni

  • 1963 - What the Dickens!, John Dankworth (sassofono baritono)
  • 1968 - The Beatles, The Beatles (sassofono baritono in Savoy Truffle)
  • 1972 - Transformer, Lou Reed (sassofono baritono in Walk on the Wild Side e Goodnight Ladies)[13]
  • 1974 - Another Time, Another Place, Bryan Ferry (sassofono)[14]
  • 1978 - Nite Flights, The Walker Brothers (sassofono soprano)[15]
  • 1984 - Whose Side Are You On?, Matt Bianco (sassofono baritono in No No Never, Half a Minute, Matt's Mood, Get Out of Your Lazy Bed, Matt's Mood II e The Other Side)[16]
  • 1985 - Picture Book, Simply Red (sassofono baritono in Jericho, Sad Old Red e Heaven)[8]
  • 1985 - Believe You Me, Blancmange (sassofono baritono in Other Animals)
  • 1986 - Matt Bianco, Matt Bianco (sassofono baritono e sassofono alto)[17]
  • 1989 - London Warsaw New York, Basia Trzetrzelewska (sassofono baritono)[18]
  • 1991 - Peggy Suicide, Julian Cope (sassofono baritono)[19]

Apparizioni in compilation

  • The Jazz Makers/Groove Funk Soul (2000)[20]

Note

  1. 1,0 1,1 Ronnie Ross su All Music Guide (in en). URL consultato il 23/08/2009 .
  2. Allmusic.com
  3. 3,0 3,1 Discogs.com
  4. Allmusic.com
  5. Allmusic.com
  6. Discogs.com
  7. Rollingstone.com
  8. 8,0 8,1 Crediti su Allmusic.com
  9. Intervista su kwmusica.kataweb.it
  10. Basiaweb.com
  11. Allmusic.com
  12. Allmusic.com
  13. Crediti su Allmusic.com
  14. Crediti su Allmusic.com
  15. Crediti su Allmusic.com
  16. Crediti su Allmusic.com
  17. Crediti su Allmusic.com
  18. Crediti su Allmusic.com
  19. Allmusic.com
  20. Allmusic.com

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 17.09.2013 20:57:25

Questo articolo si basa sull'articolo Ronnie Ross dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.